Toponomastica Veneziana


Fondamenta de la Stua - Santa Croce

Toponomastica Veneziana

A Venezia non ci sono le strade e nemmeno cartelli stradali. A Venezia ci sono le calli, i campi e i campielli, le corti, le piscine (vie un pò più ampie delle calli), le fondamenta (strade che affiancano l’acqua dei canali o della laguna), le rive, i rii e i canali e una moltitudine di ponti. Le indicazioni “stradali” sono dipinte sui muri degli edifici antichi e moderni.

Lungo il nostro percorso, cercheremo di spiegare il significato di queste parole, così come la differenza tra corte e campo, riva e fondamenta, rio e canale. E illustreremo anche quanto curiosi e strani siano i nomi che sono stati dati, nel corso dei secoli, a calli e ponti di Venezia. 

 


Calle, Ponte e Fondaco del MEGIO

Posted by on Apr 23, 2017 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Calle, Ponte e Fondaco del MEGIO

Calle, Ponte e Fondaco del MEGIO Vicino a campo San Giacomo dall’Orio (sestiere di Santa Croce), sono presenti una fondamenta, un rio, un ponte, un sottoportico e una calle con la denominazione MEGIO.  In questa zona si trovavano i magazzini pubblici destinati alla conservazione e allo stoccaggio del miglio, in veneziano MEGIO. Con il miglio un tempo si faceva il pane, alimento principale del popolo. Il magazzino era amministrato dai Provveditori alle Biave almeno dal XV secolo. COME ARRIVARE … Mappa Google   Ottieni indicazioni Per...

read more

Calle della Morte

Posted by on Apr 14, 2017 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Calle della Morte

Calle della Morte La Calle della Morte si trova nel sestiere di Castello, vicino al Campo Bandiera e Moro. Un tempo la calle partiva dal campo ed era cieca. Si dice che questa denominazione sia collegata al fatto che anticamente venivano qui giustiziati i colpevoli di delitti politici e le spie. Il Sabellico, nel suo De situ urbis Venetae. De praetoris officio. De viris illustribus (1494), che si conserva nella Biblioteca Marciana di Venezia, ricorda che:  “Proximi inquilini narrabant existimare se verissimum esse illud quod maiorum...

read more

Ponte dell’Accademia dei Pittori

Posted by on Mar 24, 2017 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Ponte dell’Accademia dei Pittori

Ponte dell’Accademia dei Pittori Si trova nel sestiere di San Marco. Il suo nome ricorda l’antica Accademia dei Pittori che sorgeva vicino. Il ponte si trova proprio sul Molo e attraversa il Rio dei Giardinetti, collegando Calle Vallaresso alla fondamenta che arriva sino a Piazza S. Marco.  Il nome del ponte ricorda l’Accademia dei Pittori che sorgeva vicino al ponte, nell’edificio ex Fonteghetto della Farina. L’Accademia dei pittori, scuola per giovani artisti, fu fondata nel 1750.  Il primo direttore...

read more

Corte Margaritera, l’Arte dei Margariteri e le “Impiraresse”

Posted by on Gen 24, 2017 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Corte Margaritera, l’Arte dei  Margariteri e le “Impiraresse”

Corte Margaritera, l’Arte dei  Margariteri e le “Impiraresse” Sul lato sinistro della calle del Pestrin, vicino a campo Santo Stefano, si apre la Corte Margaritera, ora chiusa ad uso privato. Ne esiste una anche a San Martino di Castello. I MARGARITERI erano fabbricanti di perle in vetro smaltato d’ogni colore, dette conterie o margarite (dal latino margarita: perla o pietra preziosa). Erano chiamati anche PATERNOSTERI (Rosari e collane di fiori in perle di vetro) ed erano uniti all’arte dei CRISTALERI DI VETRO,...

read more

“El Liston” a Venezia

Posted by on Ott 4, 2016 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

“El Liston” a Venezia

“El Liston” a Venezia LISTON: parola veneziana che indica una specie di viale lastricato in legno o pietra destinato al passeggio, da cui deriva la locuzione “far el liston”. Bisogna sapere che un tempo i campi e le calli veneziane erano in terra battuta e quindi quando pioveva diventavano un vero e proprio pantano. Per permettere a dame e cavalieri di passeggiare, senza dover utilizzare stivali, vennero costruiti questi viali lastricati. Anche dopo che la maggior parte di Venezia fu pavimentata, con le pietre a spina...

read more

Il Ponte del Pestrin e i venditori di latte e formaggio

Posted by on Mag 10, 2016 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Il Ponte del Pestrin e i venditori di latte e formaggio

Il Ponte del Pestrin e i venditori di latte e formaggio È un ponte molto particolare e caratteristico, è infatti in parte costituito da una specie di breve e stretta fondamenta addossata ad un palazzo, che prosegue con un altro ponticello verso Piscina San Samuele. Il nome del campiello stretto e lungo, deriva dal fatto che nell’antica Venezia si trovavano alcuni stagni paludosi o laghetti di acqua, delle specie di PISCINE (potevano essere grandi anche duecento metri quadrati), dove i veneziani usavano pescare o anche nuotare. In alcuni...

read more

Toponomastica – I “Nizioleti”

Posted by on Gen 16, 2016 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Toponomastica – I “Nizioleti”

Autore: Marina Rupolo A Venezia, si sa, ogni cosa è peculiare, unica e suo malgrado originale. Le indicazioni stradali non fanno eccezione: invece che banali cartelli stradali in metallo ( che in realtà si possono trovare, ma sono abbastanza rari), Venezia si abbellisce di veri e propri piccoli affreschi che vengono chiamati “nizioleti”, ovvero “piccoli lenzuoli”, volti a fornire informazioni sul nome di calli, ponti, rii e campi. Le scritte sono dipinte sull’intonaco delle abitazioni o sui muri delle calli, parole in nero su un fondo...

read more

Il ponte dei pugni e le “guerre di canne”

Posted by on Dic 31, 2015 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Il ponte dei pugni e le “guerre di canne”

Autore articolo: Alessandro Bullo Il Ponte dei Pugni si trova nel sestiere di Dorsoduro, e prende questo nome (come quasi sempre capita a Venezia) da un’antica tradizione: le battaglie sui ponti erano chiamate anche “guerre di canne”, “di pugni”, o “verre”.  Le battaglie si svolgevano di solito su questo ponte, chiamato appunto PONTE DEI PUGNI, perché le due sponde che si affacciano sul rio erano entrambe molto lunghe e quindi potevano contenere un numero elevato di spettatori e avversari. Esistevano, però, molti altri ponti che...

read more

Calle de la Cavallerizza

Posted by on Dic 31, 2015 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Calle de la Cavallerizza

Autore articolo: Alessandro Bullo La calle Torelli detta de la Cavallerizza si trova proprio dietro il maestoso abside della basilica dei SS. Giovanni e Paolo. La calle fu fatta aprire nel 1869 dal prefetto Luigi Torelli per valorizzare la parte absidale della basilica dei SS. Giovanni e Paolo. Il nome deriva dal fatto che qui, tra la seconda metà del seicento e la prima metà del settecento, sorgeva la Cavallerizza dei nobili, un maneggio che pare potesse ospitare fino a settanta cavalli. Questo non era che uno dei tanti maneggi che si...

read more

Share This