CURIOSITA’


Mito antico e moderno allo stesso tempo, Venezia continua a stupire e ad ammaliare. Milioni di turisti la visitano ogni anno, ma pochi riescono a conoscerla veramente. Palazzo Ducale e la Basilica di San Marco sono i luoghi più “gettonati”. Esiste, però, anche una Venezia minore, curiosa e “pettegola”.  

 


Ann Radcliffe e la Venezia gotica de I Misteri di Udolfo

Posted by on Apr 20, 2018 in CURIOSITA', Personaggi famosi a Venezia | 0 comments

Ann Radcliffe e la Venezia gotica de I Misteri di Udolfo

Ann Radcliffe e la Venezia gotica de I Misteri di Udolfo I Misteri di Udolpho, pubblicato nel 1794 a Londra, è considerato il capolavoro della scrittrice Ann Radcliffe e un classico del genere gotico. Il romanzo propone tutti gli elementi tipici: il castello isolato e in rovina, sotterranei bui e spettrali, paesaggi selvaggi, la giovane eroina perseguitata, eventi misteriosi e apparentemente soprannaturali.  Al centro della storia, la figura femminile di Emily St. Aubert, figlia unica di una famiglia di possidenti terrieri in declino. Dopo la...

read more

MARINA “IN GONDOLETA”

Posted by on Apr 12, 2018 in CURIOSITA', Eros e lussuria | 0 comments

MARINA “IN GONDOLETA”

Autore articolo: Francesca Borghesan MARINA “IN GONDOLETA” La gondola… imbarcazione che oggi come oggi funge prevalentemente da distratto passatempo turistico, una sorta di pausa rilassata in tour fin troppo frenetici, ma che per i veneziani ha ben altri significati… Ricca di fascino, dalle linee sinuose, nera e misteriosa, essa nell’immaginario collettivo, specialmente romantico, è stata associata a lugubri o passionali significati, così simile ad una bara galleggiante o ad un’alcova per amanti...

read more

Storia della crocifissione di Mattio Lovat da se stesso eseguita

Posted by on Apr 4, 2018 in Curiosità, CURIOSITA' | 0 comments

Storia della crocifissione di Mattio Lovat da se stesso eseguita

Autore articolo: Francesca Borghesan Storia della crocifissione di Mattio Lovat da se stesso eseguita La curiosa e triste storia che starò per narrare l’ho ricavata da una lettera inviata dall’eminente medico Cesare Ruggieri ad un amico. La copia da me letta è del 1814, stamperia Fracasso.   Mattio nacque da una povera famiglia dedita all’agricoltura di Casale di Soldo, nel Bellunese. In “un sito, per così dire, segregato dalla Società, è facile il comprendere quale possa essere stata la di lui prima educazione; perciò...

read more

La “scafetta” o ruota degli Innocenti a Venezia

Posted by on Apr 2, 2018 in Curiosità, CURIOSITA' | 0 comments

La “scafetta” o ruota degli Innocenti a Venezia

La “scafetta” o ruota degli Innocenti a Venezia La ruota degli innocenti era una specie di bussola girevole, divisa in due sezioni: una esterna e una interna. La parte esterna era costituita da uno sportello e una culla, entro cui veniva posato il neonato abbandonato. La ruota veniva spinta e il neonato si trovava all’interno dell’edificio, di solito un convento o una chiesa. Accanto alla bussola, era solita esservi una campanella per chiamare le suore. In questo modo veniva preservato l’anonimato dei genitori. Poteva...

read more

Un giallo dal titolo tutt’altro che fantasioso: Giallo a Venezia

Posted by on Apr 1, 2018 in ARTE, Cinema a Venezia | 0 comments

Un giallo dal titolo tutt’altro che fantasioso: Giallo a Venezia

Un giallo dal titolo tutt’altro che fantasioso: Giallo a Venezia Giallo a Venezia è un film del 1979 diretto da Mario Landi con protagonisti Leonora Fani e Gianni Dei. La storia Tutto inizia da un incubo: un uomo (che si capirà poi essere il disegnatore Bruno Nielsen – interpretato da Vassili Karis -) si risveglia bruscamente dopo avere sognato il brutale omicidio d’un altro uomo, poi una giovane donna che si getta nell’acqua d’un canale. Ne ha ben donde: con un flashback si passa a una fondamenta sull’isola della Giudecca, dove vengono...

read more

Sotoportego e Corte del Milion

Posted by on Mar 31, 2018 in CURIOSITA', Toponomastica Veneziana | 0 comments

Sotoportego e Corte del Milion

Sotoportego e Corte del Milion Esistono almeno due luoghi a Venezia denominati Milion: un soportego si trova nel sestiere di Dorsoduro, vicino alla basilica di Santa Maria della Salute, un altro si trova vicino alla stupenda chiesa di S. Giovanni Grisostomo, per andare verso il campo dei SS. Apostoli. Il Tassini riporta che il nome deriva dal fatto che, nella Corte del Milione (vicino a S. Giovanni Grisostomo), sorgeva il palazzo del celebre viaggiatore Marco Polo, soprannominato appunto Milion. Marco Polo era infatti l’autore del libro...

read more

Luisa Casati a Venezia

Posted by on Mar 26, 2018 in CURIOSITA', Personaggi famosi a Venezia | 0 comments

Luisa Casati a Venezia

Autore articolo: Francesca Borghesan Luisa Casati a Venezia Luisa Adele Rosa Maria Amman (Milano 23 gennaio 1881- Londra 1° giugno 1957). Nel 1900 sposò il marchese Camillo Casati Stampa di Soncino e nel 1901 nacque la figlia Cristina. Nel 1910 acquista a Venezia l’allora abbandonato palazzo Venier dei Leoni. Vi resterà fino al 1924. Il pittore Giovanni Boldini (Ferrara 1842- Parigi 1931) fu invitato una sera ad una festa all’hotel Danieli, a Venezia. Ad una delle partecipanti si ruppe all’improvviso una collana di perle e...

read more

Venezia e il gioco del calcio

Posted by on Mar 23, 2018 in CURIOSITA', Spettacoli e feste veneziane | 0 comments

Venezia e il gioco del calcio

Autore articolo: Alessandro Bullo Venezia e il gioco del calcio Pare che i giochi con la palla risalgano ai tempi della Grecia classica e che i romani ne abbiano ereditato la passione. Dopo l’autunno del Medioevo, questo tipo di giochi tornò in auge nelle ricche corti del rinascimento, soprattutto in Italia. All’inizio il gioco del calcio era appannaggio della sola nobiltà, tanto che a Firenze solo i nobili potevano giocarvi.  Oltre che nella ricca e potente Firenze medicea, il gioco del calcio conobbe grande fortuna anche nella...

read more

Brigitte Bardot a Venezia nel 1958

Posted by on Mar 21, 2018 in CURIOSITA', Personaggi famosi a Venezia | 0 comments

Brigitte Bardot a Venezia nel 1958

Brigitte Bardot a Venezia nel 1958 Il Festival del Cinema di Venezia del 1958 ebbe la fortuna di ospitare una delle più belle e sensuali donne del mondo, Brigitte Bardot. Una folla entusiasta, quasi isterica, la accolse al Lido Di Venezia, a Palazzo Ducale e a Palazzo Barbaro.  Quando giunge a Venezia, la Bardot non ha ancora 24 anni ma è già una diva mondiale. Due anni prima, ha recitato nel celebre E Dio creò la donna, diretto dal marito Roger Vadim, diventando una vera e propria icona sessuale.   Roger Vadim, l’amore della sua vita...

read more

Dylan Dog a Venezia

Posted by on Mar 16, 2018 in CURIOSITA', Personaggi famosi a Venezia | 0 comments

Dylan Dog a Venezia

Dylan Dog a Venezia Dylan Dog è il protagonista di una serie di fumetti horror, pubblicata da Sergio Bonelli Editore. Il personaggio fu ideato da Tiziano Sclavi e creato graficamente da Claudio Villa, tra il 1985 e il 1986. Insieme con il mitico Tex Willer, l’ indagatore dell’incubo Dylan Dog è uno dei fumetti più venduti in Italia. Pare che l’albo numero 45 abbia raggiunto le 200 mila copie, e il 69 le 300 mila. Cifre che, negli ultimi anni, sono andate diminuendo sempre più; molti dicono a causa della sempre più scadente qualità...

read more

Pin It on Pinterest

Share This